Ultimo, il Peter Pan moderno che ha portato all’Isola Che Non C’è il Fabrique di Milano | Recensione Concerto

Venerdì sera Ultimo, una delle nuove leve del cantautorato italiano, ha letteralmente conquistato il pubblico accorso al Fabrique di Milano per vederlo dal vivo nella sua prima data milanese (la prossima è prevista per il 26 maggio).

Il cantante romano, reduce dalla vittoria al Festival di Sanremo 2018 (nella sezione Nuove Proposte) con il brano Il Ballo Delle Incertezze, ha proposto un repertorio che racchiude buona parte delle canzoni contenute nei suoi due album, entrambi rilasciati su etichetta indipendente Honiro: Pianeti (2017) e il più recente Peter Pan (2018).

Il concerto si è aperto proprio con il brano di apertura dell’ultimo progetto discografico Buon Viaggio, seguita dal motivetto accattivante di Canzone Stupida e da una buona carrellata di ballad, uno dei punti di forza della produzione musicale del cantautore, quali Cascare Nei Tuoi Occhi e la super romantica La Stella Più Fragile Dell’Universo.

Si potrebbe dire che Niccolò Moriconi, questo il vero nome del giovane talento, sia molto di più di un cantautore o più semplicemente di un cantante. Ultimo è un vero e proprio paroliere e tutti i suoi pezzi risultano essere delle bellissime filastrocche, a tratti delle poesie.
In ogni brano traspare tutta la sensibilità di un ragazzo che, attraverso la musica, è riuscito ad evadere dai suoi turbamenti interiori. Auto-escludendosi spesso e volentieri, è riuscito poco a poco a fare della frase “dalla parte degli ultimi per sentirmi primo” il suo motto, proprio come racconta in Sogni Appesi. Non poteva mancare un tributo a Vasco Rossi (il suo idolo musicale da sempre) sulle note di Albachiara e la title track Peter Pan (Vuoi Volare Con Me?). Per una sera anche noi abbiamo preso il volo verso l’Isola Che Non C’è.

Scaletta 

Buon Viaggio

Canzone Stupida

Sabbia 

Cascare Nei Tuoi Occhi

Ovunque Tu Sia

Poesia Senza Veli 

Dove Il Mare Finisce 

Pianeti

Domenica

Mille Universi

La Stella Più Fragile Dell’Universo 

Farfalla Bianca

Il Ballo Delle Incertezze

Il Vaso

Vorrei Soltanto Amarti

Le Stesse Cose Che Facevo Con Te

Ti Dedico Il Silenzio 

Stasera

L’Unica Forza Che Ho

L’Eleganza Delle Stelle

Forse Dormirai

Giusy 

Sogni Appesi

Peter Pan (Vuoi Volare Con Me?)

Alessia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.