James Blake – Assume Forum | Recensione Album

Diventare finalmente raggiungibile, assumere forme materiali, lasciare la propria testa e unirsi al mondo“. Con queste parole James Blake, cantautore e produttore britannico, ha parlato del suo nuovo progetto discografico: Assume Form (Polydor Records/Universal Music Italia).

Uscito a distanza di ben tre anni dal precedente The Colour In Everything, Assume Form è una dichiarazione d’intenti, un disco estremamente sperimentale, che fonde e mescola sapientemente generi quali il pop, l’elettronica, la trap, l’hip-hop e il new flamenco. Il risultato finale potrebbe essere visto come una banale accozzaglia di canzoni, senza un vero e proprio filo conduttore. Al contrario, il successo di questo album risiede proprio nella capacità di essere ricco di sfumature e sfaccettature, senza far perdere al suo interprete la sua autentica essenza.

james-blake-assume-form.jpg
Crediti Foto: James Blake (Facebook).

Questo affascinante mix di stili e suoni può rappresentare una testimonianza concreta del cambiamento personale e professionale che il giovane artista londinese ha affrontato nell’arco di questi ultimi anni. Dal punto di vista prettamente artistico, James Blake ha lavorato con artisti del calibro di Beyoncé, Frank Ocean, Kendrick Lamar, Anderson. Paak e Kanye West.E in Assume Forum troviamo altri esponenti della scena rap, R’n’B e trap statunitense, quali André 3000 (Where’s The Catch?), Travis Scott e Metro Boomin (High Mile) e Moses Sumney (Tell Them).

La vera ciliegina sulla torta di questo progetto è senza ombra di dubbio la collaborazione con la cantautrice spagnola Rosalía, salita alla ribalta nel 2018 per la sua hit Malamente (Cap. 1 – Augurio) e il suo disco El Mal Querer. In Barefoot In The Park, la lingua inglese e quella spagnola si fondono in un dialogo testualmente e musicalmente perfetto, rendendolo un pezzo etereo, delicato, quasi come se venisse cantato sussurrando.

rosalia.jpg
James Blake e Rosalía (Crediti: Instagram)

Da un punto di vista tematico, Assume Form parla di Amore con la A maiuscola, ma soprattutto di un amore felice (probabilmente ispirato alla lunga storia d’amore tra il cantante e l’attrice Jameela Jamil). Non c’è spazio per cliché triti e ritriti e ciò ci consente di avere a che fare con un LP di sostanza a 360 gradi, quasi catartico e terapeutico. Promosso a pieni voti.

Tracklist

Assume Form

Mile High (Feat. Travis Scott & Metro Booming)

Tell Them (Feat. Metro Booming & Moses Sumney)

Into The Red

Barefoot In The Park (Feat. Rosalía)

Can’t Believe The Way We Flow

Are You In Love?

Where’s The Catch? (Feat. André 3000)

I’ll Come Too

Power On

Don’t Miss It

Lulluby For My Insomniatric 

Alessia 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.